Tre volte negativo.

giugno 08, 2013

Alla domanda hai nostalgia del pancione la mia risposta è sempre stata si, moltissimo. A dire il vero "abbiamo" nostalgia.
Dopo il precario equilibrio trovato con Gael, perchè si, ci sono giornate che le rimpiango le coliche. Quando queste ultime in paragone a certi giorni erano una passeggiata. Abbiamo deciso di vedere che succede, che "succede".
Cosi al primo giorno di ritardo tiro fuori il test che avevo già comprato in anticipo, responso negativo. Ok, forse non è andato a buon fine. Una settimana dopo, negativo. Alla terza settimana di ritardo le illusioni iniziano a cresce, e quando speri che sia un +, allora forse è davvero che lo desidero e che mi manca il pancione. Ma anche la terza settimana dice no, non è il momento.
Racconto questo perchè per tutto il mese sono stata presa da ansia da mestruazioni, dove mi sfogavo di cioccolata, sentivo i seni caldi, avevo strane sensazioni. Ma poi ti accorgi, anzi lo vedi sul test, che è la tua mente che gioca con il tuo corpo. E non sono stati momenti felici, non solo per i risultati ma perchè il dubbio fa crescere la speranza, e l'illusione che qualcosa di magico sia accaduto. Ho passato il mese davvero di malumore, e capisco tante altre donne che provano e provano e la delusione mese dopo mese. Mi sento davvero come una leonessa, forte nella speranza che domani andrà meglio.
Comunque il ritardo continua.

You Might Also Like

1 replies

JOIN THE CLUB

Flickr Images

.