La solitudine

agosto 24, 2013

Non quella in cui vi deprimete, o quel vuoto interno di quando vi sentite soli. Parlo di quei minuti preziosi di pace e silenzio, di solitudine!
Col pancione un anno fa mi spaparanzavo sul divano a leggere, ascoltare i Radiohead e mangiare cubetti di ghiaccio, io da sola. E piu che mai ripensandoci sono momenti che valgono oro, ho provato ad aprire un libro ma non lo ho mai finito, non ho piu ascoltato la mia musica preferita, non ho piu guardato quei film lunghi e noiosi che solo a me piacevano.
Un bambino cambia tutto, e cambia il concetto di solitudine. Saro' sola a piegare i panni, fare i letti, ascoltare in sottofondo i cartoni animati, tutto mentre lui dorme e mi concede quello che per me era prezioso. Io da sola ed il mio tempo.
Una nota positiva è non avere piu il tempo di perdermi nell'autocritica e finire nella spirale dell'oscurità che prima mi avvolgeva, e di cui risalivo ogni volta. Oggi ho piccoli raggi di luci che mi avvolgono ogni volta che guardo quei occhi luccicosi innamorati di mio figlio.


You Might Also Like

3 replies

  1. Non è mio, ma amicissimo di Gael :)

    RispondiElimina
  2. I figli ti fanno cambiare completamente prospettiva su un sacco di cose, compresa la solitudine, che perde molti dei suoi connotati negativi.
    Bellissimo post!
    Serena

    RispondiElimina

JOIN THE CLUB

Flickr Images

.