Here we are, Antibes

febbraio 18, 2014


Questi giorni sono stati di fuoco. Prima due settimane senza internet perchè abbiamo trasferito la linea in casa nuova, poi impacchetta tutto (dove avevo tutta questa roba?), poi spacchetta tutto; pulisci e pulisci.
Per ora Gael non ha ancora la sua stanza libera dagli scatoloni, perchè davvero non so dove piu mettere le cose! Di certo abbiamo bisogno di altri armadi, comodini, librerie, ecc. Cosi ci arrangiamo un po', sopravviviamo anche senza lavatrice che ancora non arriva, e pazienza. Torneremo alla carica piu disordinati di prima ovviamente.

You Might Also Like

5 replies

  1. gia un trasloco di suo è impegnativo con un bimbo piccolo credo lo sia ancora di più. un abbraccio <3

    RispondiElimina
  2. aiuto me ne aspetta uno anche a me tra un po'!

    RispondiElimina
  3. come ti capisco! ma ti assicuro che il giorno in cui realizzi che il trasloco è finito arriva!!

    RispondiElimina
  4. Alla fine gli scatoloni (per fortuna) finiscono e ritorna tutto alla normalità. Il più è fatto, guarda la luce alla fine del tunnel! ;-)

    RispondiElimina
  5. grazie ragazze, il bambino rallenta tutto e quello che potrei fare in una giornata ci impiego almeno tre! vabbè pazienza!
    E cara Elena courage :)

    RispondiElimina

JOIN THE CLUB

Flickr Images

.