Quello che le mamme non dicono.

marzo 15, 2013

Che certi giorni, vorrebbero far sparire i bambini con uno schiocco di dita, per farli riapparire due ore piu tardi.

Che il marito è piu rompi balls dei bimbi stessi.
Che il corpo cambia, e volente o dolente bisogna accettarsi.
Che i sensi di colpa esistono sempre, quando pensiamo piu a noi stesse che alla prole.
Che il sesso, quale sesso?
Che le occhiaie dei troppi mojitos, ora sono quelli del sonno mancato. Da quando praticamente si partorisce.
Che la cacca puzza, da svezzati. E bisogna farsi coraggio.
Che non esiste piu io... ma noi.
Che quando si diventa mamme, lo si diventa anche per il marito. Fortunato lui che d'ora in poi ne avrà due.
Che diventa il lusso settimanale avere 10 minuti per una vasca rilassante.
Che ascoltare musica, leggere, sono cose da fare occasionalmente.
Che bisogna inventarsi la pazienza, quando finisce.
Che si scopre il valore delle parole "amore incondizionato".

You Might Also Like

14 replies

  1. bellissimo e tutto vero quello che hai scritto, ti sento vicina!

    RispondiElimina
  2. ti capisco, ti capisco bene!!!
    una mamma non può permettersi di essere stanca o malata o semplicemente di dedicare del tempo per sè quando ne ha voglia... ok, i figli danno soddisfazioni.. ma che palle a volte!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Concordo in pieno con tutto...
    Stefy

    RispondiElimina
  4. Verità sacro sante!!
    Come ti capisco!!

    RispondiElimina
  5. Ti scopro, qui, con questo post. Ti seguo in instagram e mi fa impazzire il tuo bimbotto! Questo post me lo sposo. Tornero'...

    RispondiElimina

JOIN THE CLUB

Flickr Images

.